X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui

BOYS & GIRLS.

La visita oculistica pediatrica per bambini delle scuole elementari.


PER CHI?
Per tutti gli scolari preadolescenti, dai 6 ai 14 anni.

PERCHE'?
Quando l’impegno visivo cresce, non tutti riescono a sostenerlo. Cefalee, miopie, strabismi, scarsi risultati, possono aesere originati da un problema agli occhi.


Se il bambino non fa volentieri i compiti forse non è svogliato, ma ha bisogno di aiuto.


Il nostro apparato visivo è fatto per guidare il movimento del corpo negli spazi aperti e manipolare gli oggetti da vicino, non per leggere a lungo. Attraverso il canale visivo passa oltre il 90% delle informazioni e delle nozioni indispensabili per la crescita culturale e per il successo nella vita. E nella scuola elementare avviene il primo impatto con l’impegno da vicino e con la lettura prolungata: uno sforzo per le strutture visive che non tutti riescono a sostenere.

Con la visita oculistica pediatrica “Boys & Girls”, Salute Visiva dedica un’attenzione particolare ai bambini nel momento del primo impatto con l’impegno scolastico.
La visita, effettuata da professionisti specializzati e preparati per valutare bambini in età preadolescenziale, comprende una serie di esami che consentono di valutare lo stato delle strutture oculari e se esse sono in grado di sostenere l’impegno scolastico, eventualmente consigliando esercizi o strumenti per contrastare l’evoluzione della miopia e facilitare l’apprendimento. 


Esami di Boys&Girl
Alla visita Salve, vengono associati gli esami optometrici specifici per i bambini in età scolare:

  • Autorefrattometria binoculare. Misura del potere refrattivo e del corretto allineamento degli occhi.

  • Refrazione soggettiva. Misura dell’eventuale ametropia, ipermetropia, miopia o astigmatismo e determinazione della correzione opportuna.

  • Analisi della reazione pupillare. Controlla l’integrità delle vie ottiche e verfiica assenza di problemi neuroftalmologici in base alla reazione delle pupille alla luce.

  • Allineamento oculare lontano e vicino. Valuta il corretto allineamento degli assi visivi.

  • Visita ortottica. Esame della funzionalità dei muscoli oculari.

  • Analisi della binocularità. Verifica la capacità degli occhi di lavorare insieme: percezione simultanea, fusione piatta, percezione della profondità.

  • Motilità oculare. Analisi dei movimenti oculari: inseguimenti, fissazioni, saccadi.

  • M.E.M. Retinoscopy. Controlla l’efficienza nella lettura da vicino.

  • Analisi della capacità di mettere a fuoco. Verifica la capacità nella messa a fuoco da vicino e il rapporto tra convergenza accomodativa e accomodazione.

  • Visual Training test. (serie di test da definire)


Come arrivare preparati alla visita
Per valutare al meglio la situazione oculare del bambino, è fondamentale portare la documentazione clinica di visite o esami fatti in precedenza e non eseguiti da noi.


Verifica che la vista di tuo figlio sai funzionale alle richieste delle attività scolastiche.



Prenota la visita Boys & Girl

Sviluppato da InfoMyWeb.com - Presente su TusciaInVetrina - Credits