X
Questo sito utilizza cookie necessari, per permettere il corretto funzionamento del sito, e cookie analitici per offrire una migliore esperienza utente, senza alcuna attività di profilazione, Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sulla Cookie Policy clicca qui.



Tuo figlio soffre di miopia?
Scegli le lenti OrtoK

correggONO la vista di tuo figlio mentre dorme
E potranno tornare a giocare, praticare sport, andare a scuola senza il pensiero di dover utilizzare occhiali.

I bambini sopra i 6 anni svolgono sempre più attività, alcune divertenti e avventurose, altre invece che richiedono una maggiore concentrazione. Ed è proprio in questo periodo della loro vita che la miopia può manifestarsi per poi progredire rapidamente, rendendo necessario l’utilizzo di occhiali da vista.

Tutti i genitori, però, sanno bene quanto gli occhiali possano essere scomodi per i nostri giovani avventurieri. Per questo vogliamo proporti una soluzione che si sostituisce perfettamente alle lenti tradizionali, gli occhiali e la chirurgia refrattiva: le lenti a contatto notturne ortocheratologiche, o più comunemente, OrtoK!


Cosa sono e come funzionano le lenti OrtoK

Le lenti notturne ortocheratologiche correggeranno la vista di tuo figlio mentre dorme! Infatti, vanno indossate prima di andare a letto per poi toglierle il mattino successivo: in questo modo, ogni giorno sarà più nitido e naturale, un mondo nuovo tutto da esplorare e scoprire attraverso gli occhi di un bambino.

Tra i tanti benefici, le lenti correttive notturne ti permetteranno di

  • Lasciare gli occhi liberi di respirare, senza lo stress delle lenti a contatto classiche

  • Rallentare o addirittura fermare la progressione della miopia

  • Eliminare i fastidi causati dall’occhio secco e i rossori

  • Svolgere tutte le attività quotidiane, come lo sport, dimenticandosi di avere problemi alla vista

Inoltre, il trattamento con questa nuova tecnologia di lenti può essere interrotto in ogni momento e senza alcun rischio, il processo infatti, a differenza ad esempio della chirurgia refrattiva con il laser, è totalmente reversibile.


Le lenti OrtoK sono sicure per i bambini?

Studi a riguardo dimostrano che lenti ortocheratologiche rappresentano uno strumento decisamente efficace nella diminuzione dello sviluppo della miopia nei bambini. Tutti i ragazzi che vengono trattati con lenti correttive notturne, infatti, da adulti avranno una miopia minore rispetto a chi indossa occhiali o normali lenti a contatto diurne, specialmente nel periodo in cui la progressione della problematica raggiunge il picco massimo.

I migliori candidati per l’utilizzo di queste lenti, sono proprio i bambini con età compresa tra i 6 e i 10 anni. E grazie ad esse potranno tornare a giocare, socializzare, praticare sport e qualsiasi altra attività senza il pensiero di dover utilizzare occhiali, che potrebbero cadere e rompersi, o lenti diurne che potrebbero risultare scomode per alcune attività. La conferma degli studi sull’ortocheratologia nei confronti della miopia ci dà la conferma che i giovani traggano il maggior beneficio, rallentando esponenzialmente la progressione di questo difetto visivo.

Salute Visiva offre la possibilità di iniziare un percorso con le lenti a contatto OrtoK per migliorare la miopia di tuo figlio. Ci affidiamo solo ed esclusivamente alle migliori tecnologie per il bene dei suoi occhi.


Testimonianze

Ecco l'esperienza e i risultati di chi ha provato lenti a contatto ortocheratologiche


Compila il modulo, ti contatteremo noi per fornirti ulteriori informazioni e fissare l'appuntamento per la prova gratuita





Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati

Sviluppato da InfoMyWeb.com - Credits


Chiama Contattaci