X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui

OCT (Tomografia ottica a radiazione coerente)

Come funziona

La tomografia ottica a radiazione coerente, OCT, è un particolare tipo di TAC (Tomografia assiale computerizzata) specifico per gli occhi, effettuato con una strumentazione altamente tecnologica e recentissima. Si tratta di un esame non invasivo che permette, tramite un raggio laser a bassa intensità, di ottenere scansioni  tridimensionali (ologrammi)  della cornea, della retina e delle altre componenti oculari (iride, vasi ecc.)

Perché eseguiamo questo esame

L'analisi delle rappresentazioni tridimensionali delle strutture interne dell'occhio consente di osservare particolari molto dettagliati, a differenza di con altri tipi di analisi, anche invasivi (l'angiografia, oftalmoscopia, ecc) che danno informazioni molto più limitate.

Patologie e disagi intercettabili

L'OCT è particolarmente utile in tutta una serie di patologie degenerative della retina in particolare per individuare la presenza di una membrana epiretinica o di un foro maculare. L'OCT offre importanti informazioni anche per un migliore inquadramento delle degenerazione maculare senile e dell'edema maculare, particolarmente quello che insorge a causa del diabete.



Scopri le altre malattie e gli esami diagnostici.

Per maggiori informazioni chiamaci al numero verde o inviaci un messaggio



Nome: *

Cognome: *

Indirizzo Email: *

Telefono:

Città: *

Messaggio: *

Compilando il seguente modulo autorizzo il trattamento dei miei dati personali per gli usi consentiti dalla legge ai sensi dell'art.13 del Dl 196/03 - Termini e Condizioni

* Dati obbligatori